MS 122, verso